L’importanza dell’interfaccia di un sito internet

In questo breve post desideravo soffermarmi un attimo sull’importanza che riveste l’interfaccia di un sito internet. Ritengo che, sia lo sviluppatore che il cliente, debbano comprendere il fatto che l’interfaccia di un sito è molto di più che un semplice problema di estetica e di design.

Durante la fase di sviluppo è importante quindi valutare con cura se la propria interfaccia è effetivamente user friendly, ossia se facilita l’incontro tra i bisogni comunicativi del sito e la ricerca delle informazioni del visitatore.

Sulla base delle nostre esperienze la migliore interfaccia di un sito internet è quella che:

  • accoglie il visitatore su di una home page che appare in fretta e che dia una chiara rappresentazione dei contenuti in esso presenti
  • garantisce  un riferimento costante, ad esempo tramite una barra di navigazione, in modo da permettere al visitatore di orientarsi e di muoversi facilmente all’interno del sito
  • assicura dei percorsi chiari e gradevoli tra i contenuti del sito
  • da un senso di premura nei confronti del visitatore

Durante la progettazione dell’interfaccia andranno inoltre affrontate quesioni di comunicazione riguardanti un atto specifico del navigare, ossia l’atto di cliccare. Questo gesto tattile, con implicazioni polisensoriali, risulta assai sensibile alle caratteristiche dell’interfaccia e poichè la scelta di cliccare o meno, presa in autonomia dal visitatore, è fondamentale per lo sviluppatore del sito sarà importante testare profondamente ed ottimizzare l’interfaccia grafica scelta.